Pappardelle ai funghi porcini

Pappardelle ai funghi porcini
  • Tempo:n.d.
  • Ricetta per:4 persone
  • Difficoltà:Difficoltà RicettaDifficoltà RicettaDifficoltà Ricetta
  • Voto:Voto RicettaVoto RicettaVoto Ricetta
  • Visualizzazioni:296

Ingredienti

500 gr Pappardelle
400 gr Funghi porcini
Besciamella
1 spicchio d'Aglio
1 Cipolla
1 Peperoncino (piccolo)
Prezzemolo q.b.
Parmigiano grattugiato q.b.
Olio Extra Vergine d'Oliva

Preparazione ricetta

Pulire accuratamente 400 grammi di funghi porcini con l'aiuto di una spazzolina morbida e/o un canovaccio umido, dopodiché tagliarli a pezzetti.

Intanto affettare una cipolla e metterla in un tegame con 8 cucchiai di olio extravergine, un piccolo peperoncino non spezzato ed uno spicchio d'aglio intero.

Far dorare gli ingredienti, eliminare l'aglio ed il peperoncino e versare nel tegame i funghi porcini precedentemente tagliati.

Far rosolare a fuoco vivo per pochi minuti, quindi salare e coprire il tegame non completamente per far fuoriuscire il vapore dell'acqua lasciata dai funghi; lasciare cuocere per circa 15 minuti, badando che il sugo non asciughi completamente.

Trascorso questo tempo, unire al sugo 100 grammi di besciamella (vedi ricetta besciamella).

Nel frattempo lessare 500 grammi di pappardelle e colarle senza che perdano completamente l'acqua di cottura.

Versarle nel tegame del sugo, girare per condire tutta la pasta e insaporirle con abbondante prezzemolo tritato finemente.

Far saltare e servire con parmigiano grattugiato a parte.

Dai un voto a questa ricetta

  • Pessima
  • Così così
  • Buona
  • Ottima
  • Eccellente

Commenti alla ricetta

Ricette correlate
Diventa uno dei nostri chef!

Sei un cuoco? un appassionato di cucina? o semplicemente un buon gustaio? collabora al nostro ricettario on-line e promuovi la tua immagine in Rete!

Invia candidatura!