Malfatti di ortica

Malfatti di ortica
  • Tempo:1 ora e 40 minuti
  • Ricetta per:4 persone
  • Difficoltà:Difficoltà RicettaDifficoltà Ricetta
  • Voto:Voto RicettaVoto RicettaVoto RicettaVoto RicettaVoto Ricetta
  • Visualizzazioni:2.269

Ingredienti

Ortica
Uova
Farina
Ricotta
Grana grattugiato
Olio
Passata di pomodoro
Aglio
Pepe
Noce moscata
Sale

Preparazione ricetta

Sbucciate uno spicchio d'aglio, schiacciatelo, mettetelo in un tegame con l'olio e lasciate insaporire 2 minuti a fuoco medio quindi eliminatelo.

Versate 800 grammi di passata di pomodoro, salate, abbassate il fuoco al minimo, mettete il coperchio e cuocete 30 minuti.

Lavate 1,5 chili di ortiche in abbondante acqua fredda.

Portate a bollore in una pentola 3 litri di acqua con 3 cucchiai di sale grosso, cuocetevi le ortiche 10 minuti. Scolatele e lasciatele intiepidire quindi strizzatele e tritatele finemente.

Versate le ortiche in una padella antiaderente senza condimento e cuocetele a fuoco vivace 3 minuti.

Schiacciate con una forchetta 400 grammi di ricotta romana in una ciotola con 8 cucchiai di grana, un uovo intero più 3 tuorli, sale, pepe e noce moscata.

Aggiungete le ortiche e mescolate, l'impasto deve essere consistente, se risulta molle unite 1 cucchiaio di farina.

Prendete una cucchiaiata di composto e modellatelo con le mani inumidite per ottenere uno gnocco ovale. Rotolatelo nella farina su un piatto.
Continuate nello stesso modo fino a esaurimento dell'impasto.

Portate a bollore 2 litri di acqua in una pentola con il sale tuffate nell'acqua a leggero bollore i malfatti, pochi per volta.

Scolateli con il mestolo forato man mano che vengono a galla (dopo circa 3 minuti ) e metteteli in un piatto da portata.

Spolverizzate con 4 cucchiai di grana e irrorate con la salsa di pomodoro bollente, cospargete ancora con il grana grattugiato.

Dai un voto a questa ricetta

  • Pessima
  • Così così
  • Buona
  • Ottima
  • Eccellente

Commenti alla ricetta

Ricette correlate
Diventa uno dei nostri chef!

Sei un cuoco? un appassionato di cucina? o semplicemente un buon gustaio? collabora al nostro ricettario on-line e promuovi la tua immagine in Rete!

Invia candidatura!