Cerca una ricetta

Torta decorata Juventus

Torta decorata Juventus
  • Tempo:8 ore
  • Ricetta per:10 persone
  • Difficoltà:Difficoltà RicettaDifficoltà RicettaDifficoltà RicettaDifficoltà RicettaDifficoltà Ricetta
  • Voto:Voto RicettaVoto RicettaVoto Ricetta
  • Visualizzazioni:1.474

Ingredienti

Ingredienti pan di spagna:

5 uova
100gr farina per dolci
100gr frumina
50gr strutto fuso
1 bustina di vanillina
1 bustina di lievito per dolci
sale
100gr zucchero a velo

Ingredienti per la crema alla ricotta:

250gr ricotta fresca
50gr gocce di cioccolato
200gr zucchero
4 uova
200ml panna montata

Ingredienti per la bagna:

500ml acqua
4 cucchiai di zucchero
2 capsule caffè

Ingredienti per la pasta di zucchero:

500gr zucchero a velo
2 cucchiai d'acqua
2 fogli di gelatina
2 cucchiai colmi di miele
50gr strutto

Coloranti alimentari usati:

colore alimentare nero in gel

Preparazione ricetta

Procedimento pan di spagna:

In una terrina lavorare con le fruste elettriche gli albumi montati a neve. In un'altra terrina, sempre con le fruste elettriche, montate i tuorli delle uova con lo zucchero per almeno 10 minuti.

Fondere lo strutto nel pentolino e aggiungerlo al composto di tuorli e zucchero. Setacciare ed amalgamare al composto la farina insieme alla frumina e alla vanillina.

Aggiungere ora gli albumi montati a neve incorporandoli con una spatola dal basso verso l'alto per non smontare il composto. Aggiungere la bustina di lievito setacciato ed amalgamare bene il composto con una spatola.

Imburrare e infarinate uno stampo per dolci rettangolare e versarvi il composto. Infornare a forno preriscaldato a 175° per 40 minuti. Spegnere, togliere il dolce dal forno e lasciarlo raffredddare.

Procedimento per la bagna:

In un pentolino mettere su fiamma acqua e zucchero e portare a bollore per 10 minuti. Spegnere aggiungere il caffè espresso e lasciare raffreddare.

Procedimento per la crema alla ricotta:

In una terrina lavorare con le fruste elettriche gli albumi delle uova montati a neve. In un'altra terrina, con le fruste elettriche, montate per 10 minuti i tuorli d'uovo con lo zucchero. Incorporate le ricotta e gli albumi montati a neve senza smontarli.

Aggiungere la panna montata mescolando il composto con una spatola sempre dal basso verso l'alto per non smontare il composto e aggiungere infine le gocce di cioccolata. Riporre in frigo fino al momento del suo utilizzo.

Procedimento per la pasta da zucchero:

In una terrina andate a setacciare lo zucchero a velo. In un pentolino mettete 2 cucchiai di acqua e agiungetevi al suo interno i fogli di gelatina tagliati a pezzetti piccoli con la forbice. Fate ammorbidire per 10 minuti. Aggiungete ora, senza levare l'acqua, il miele e lo strutto. Fate sciogliere su fiamma a fuoco basso e appena il tutto sarà compleamente sciolto incorporate subito il composto nello zucchero a velo.

Andate a lavorare il composto prima con un cucchiaio per non scottarvi e poi, quando sarà meno caldo, con le mani. Dovrete impastare per almeno 20 minuti. Quando sentirete, nel mentre che la impastate, che si è raffreddata potrete usarla.

Dovrete usare accorgimenti nel suo utilizzo: ricordate di prendere solo la pasta da zucchero che vi serve mentre la restante dovrete avvolgerla sempre in pellicola per far si che non si asciughi all'aria.

Assemblaggio della torta:

Prendete il Vostro pan di spagna, dategli la forma di una maglia e tagliatelo nel mezzo (come se fosse un panino). Andate ora a irrorarlo quanto basta con la Vostra bagna al caffè. Bagnate soprattutto i lati della torta più che il mezzo.

Aggiungete la crema alla ricotta quanto più necessaria per poterla farcire e andate a chiudere con l'altra metà di pan di spagna. Montate ora la panna e andate a ricoprire interamente esternamente la Vostra torta dopodiché riponete in frigor.

Lavorate ora la pasta di zucchero su una tavola in silicone e, muniti degli strumenti adatti alla lavorazione della stessa, stendete con il mattarello una sfoglia spessa 4mm a lunghezza e larghezza della Vostra torta. Per non fare attaccare la pasta da zucchero usate zucchero a velo mentre la lavorate al mattarello.

Tirate fuori dal frigo la Vostra torta e stendete con cura sopra di essa (ricoprendo bene soprattutto i bordi) la Vostra sfoglia di pasta da zucchero.

Andate ora a creare le strisce della maglia: prendiamo la restante pasta di zucchero e coloriamola aggiungendo poco alla volta gocce di colorante alimentare nero in gel. Quando il panetto risulterà ben nero potremo ricavarne delle strisce che andremo a collocare sulla torta per creare la tipica maglia bianco nera della Juventus.

Ora la Vostra torta personalizzata è pronta in base alla Vostra abilità e fantasia andrete con la pasta da zucchero a modellare anche le lettere della persona dando un nome "alla maglia".

Torta decorata Juventus

Dai un voto a questa ricetta

  • Pessima
  • Così così
  • Buona
  • Ottima
  • Eccellente

Commenta questa ricetta

Tuo Nome:
Tua Email:
Il tuo indirizzo e-mail NON verrà pubblicato
Messaggio:

Commenti alla ricetta

    Nessun commento per questa ricetta...

Sfoglia il Menu
Sfoglia il Ricettario
Tags
Ogni settimana le migliori ricette direttamente nella tua caselle di posta!
Iscriviti!
Seguici su Facebook!
Top ricette in Dolci
Nuove ricette in Dolci