Amaretti morbidi

Amaretti morbidi
  • Tempo:50 min.
  • Ricetta per:4 persone
  • Difficoltà:Difficoltà RicettaDifficoltà Ricetta
  • Voto:Voto RicettaVoto RicettaVoto RicettaVoto RicettaVoto Ricetta
  • Visualizzazioni:43.968

Ingredienti

250g di mandorle dolci
50g di mandorle amare
300g di zucchero
4 albumi
burro

Preparazione ricetta

1- Mettete le mandorle senza guscio in acqua bollente per un minuto, pelatele e tostatele in forno.

2- Mettetele in un mortaio con lo zucchero e pestatele, aggiungendo poco per volta gli albumi.

3- Quando il composto sarà omogeneo, versatelo in una tasca da pasticciere con bocchetta a stella e create sulla teglia da forno, precedentemente imburrata, dei mucchietti ben distanziati tra di loro.

4- Infornate e fate cuocere a 160 gradi per 15/20 minuti, finchè gli amaretti non saranno ben dorati, quindi toglieteli dal forno e lasciateli raffreddare. Staccateli dalla teglia con attenzione e solo una volta raffredati per evitare che si rompano.

Dai un voto a questa ricetta

  • Pessima
  • Così così
  • Buona
  • Ottima
  • Eccellente

Commenti alla ricetta

  • Autore: iuliano amelia - 06/11/2012

    si può usare una fialetta al posto delle mandorle amare?

  • Autore: nonna papera - 04/11/2012

    in Sardegna aggiungiamo sempre buccia di limone grattugiata

  • Autore: Francesca - 02/11/2011

    Io li preparo diversamente. Dopo avere formato le palline le lascio fuori x almeno 5/6 ore spolverizzandole con zucchero semolato e poi in forno x i primi 10 minuti a 150° e successivamente moderare il calore a 120° x un'ora. Non è corretto cucinarli x mezz'ora a 180° come fanno in tanti, rischiano di indurirsi. Ciao a tutti

  • Autore: M.Rita - 01/11/2011

    Al posto delle mandorle amare che ne dite di mettere una fialetta alla mandorla? Andrà bene lo stesso? Ciao

  • Autore: antonino - 27/09/2010

    grazie della ricetta,piccola variante-io metto al posto delle mandorle amare metto le mandorle di pesco sono più aromatiche . n/b sono un semplice dilettante. ringraziandovi è stata mia semplice curiosità cordiali saluti

  • Autore: Elisena - 31/07/2010

    Ottima idea! Non ho ancora provato la ricetta degli amaretti, ma così potrò utilizzare i noccioli dei 4 kg di albicocche usate per fare la marmellata. Geazie!

  • Autore: Catia - 18/04/2009

    Anzichè usare la sacca da pasticcere,provate a farle in questo modo:bagnate le mani con del rum e poi prendete un pò di composto e formate delle palline come se faceste delle polpette,adagiatele poi nella teglia e spolverizzatele con dello zucchero a velo e infornate,vi assicuro sono più buone.Ciao Ciao

  • Autore: susy - 26/01/2009

    la ricetta degli amaretti mi mbra davvero facile , infatti lo' provata ed il risultato e' soddisfacente..

Ricette correlate
  • Ciambella

    Ciambella
    1- Affettate le mandorle, versatele in una ciotolina e mescolatele ...

  • Salame di cioccolato

    Salame di cioccolato
    1- Rompete a pezzi le tavolette di cioccolato e fatele sciogliere a...

  • Coppa all'amaretto

    Coppa all'amaretto
    1- Sbriciolate finemente gli amaretti (tenetene 4 interi perchè ser...

  • Arrosto alle mandorle

    Arrosto alle mandorle
    1- In una casseruola mettete il burro, l'olio, la cipolla mondata e...

  • Colomba pasquale

    Colomba pasquale
    1- Sciogliete il lievito in poco latte, unitelo a 150g di farina e ...

  • Riso alle mandorle

    Riso alle mandorle
    1- Mettete sul fuoco una casseruola con il brodo e portate a bollor...

Diventa uno dei nostri chef!

Sei un cuoco? un appassionato di cucina? o semplicemente un buon gustaio? collabora al nostro ricettario on-line e promuovi la tua immagine in Rete!

Invia candidatura!